Le pavimentazioni in resina epossidica sono caratterizzate da una superficie continua, facile da pulire e da eccellenti caratteristiche e prestazioni in resistenza meccanica, chimica e termica.

In questo tipo di pavimentazioni in resine epossidiche, vengono ottenute utilizzando diversi tipi di sistemi, finiture e qualità, sempre utilizzati secondo i protocolli di applicazione predefiniti.

SUPPORTI
Per ottenere un buon risultato in un progetto con prodotti in resina dobbiamo valutare i seguenti parametri:

  • caratteristiche dello stand
  • scopo della pavimentazione in resina
  • applicazione

CARATTERISTICHE DI SUPPORTO
I substrati più frequenti sono basati su cemento, che può essere basato su:

  • Piastrelle
  • Asfalto
  • metallo
  • Legno
  • Resine sintetiche

Le caratteristiche minime di un supporto in cemento dovrebbero essere:

  • Resistenza alla rottura ≥ 1,5 MPa
  • Resistenza alla compressione a 28 giorni: ≥ 25 MPa
  • Assenza di pressione inversa dell'umidità

Il centro di formazione di Pavistamp offre l'opportunità di intraprendere corsi teorici e pratici gratuitamente nella nostra sede, oltre che in tutti i punti di distribuzione in tutto il mondo, sui contenuti più interessanti del settore edilizio sia per la nuova costruzione a partire dal restauro.

Pavistamp mette a disposizione del cliente tutti i materiali, gli abiti da lavoro e lo strumento necessario per i corsi di formazione. Una volta terminato il corso, viene rilasciato un diploma di frequenza che accrediterà l'acquisizione delle conoscenze di base esposte durante i giorni di addestramento.

RICOPRIMIENTO EPOSSI–ACRILICO